Questo attivista anti-aborto nega le sue videocassette segrete che hanno scatenato le sparatorie in clinica

Rick Wilking / Reuters

WASHINGTON - Durante un tour di interviste, l'attivista anti-aborto David Daleiden, 27 anni, ha negato che il suo video registrati di nascosto dei medici della clinica l'anno scorso ha scatenato direttamente l'omicidio di tre persone in una clinica di Colorado Springs.



Rilasciati nell'estate del 2015, i video registrati di nascosto mostravano i medici che discutevano del recupero di organi fetali per l'uso nella ricerca. Sebbene Planned Parenthood abbia definito i video fuorvianti e modificato in modo ingannevole , il loro rilascio si è acceso a Lotta al Congresso oltre il pagamento federale per i servizi medici presso le cliniche Planned Parenthood.

Planned Parenthood ha riportato un aumento di nove volte di atti di vandalismo, incendio doloso e minacce contro gli operatori della clinica a seguito del rilascio di videocassette da parte del gruppo di Daleiden, il Center for Medical Progress (CMP). E il 27 novembre 2015, Robert Lewis Dear Jr. è stato arrestato nel morte di tre persone in una clinica per aborti a Colorado Springs. Caro secondo quanto riferito ha detto alla polizia 'non più parti per bambini ,' quando è stato arrestato.



Non penso che abbia nulla a che fare con i miei video', ha detto Daleiden a BuzzFeed News, durante un tour di interviste che sta intraprendendo in vista del cambiamento nelle amministrazioni presidenziali. Il messaggio dei miei video è totalmente non violento.



Daleiden aveva denunciato le sparatorie l'anno scorso dopo che si erano verificate, ma non aveva affrontato la questione della sua responsabilità. Sono totalmente contrario alla crudeltà, in particolare alla crudeltà del tipo che hai visto in Colorado, ha aggiunto.

Sono seguite le sparatorie una valutazione dell'FBI avvertimento di possibili attacchi di uomini armati solitari alle cliniche per aborti. Il presidente della National Abortion Federation Vicki Saporta ha dichiarato a BuzzFeed News che il aumento delle minacce è stato il peggiore da quando il gruppo ha iniziato a seguirli nel 1977, rendendo necessaria l'assunzione di una squadra di sicurezza separata per le cliniche.

Daleiden non ha premuto il grilletto, ha detto a BuzzFeed News l'etica legale Alta Charo dell'Università del Wisconsin, una sostenitrice del diritto all'aborto. Ma ha imbrattato Planned Parenthood e ogni fornitore di aborti e ogni ricercatore medico che usa tessuto fetale scartato, in ogni caso con una macchia dipinta per sembrare proprio un bersaglio sulla schiena.

CMP



Daleiden ha guidato la campagna di tre anni per registrare segretamente i medici delle cliniche per aborti, le banche dei tessuti fetali e le convenzioni della National Abortion Federation fingendo di essere un'azienda di ricerca biomedica che stava cercando di pagare prezzi alti per fegato, cervello e altre parti del corpo da feti abortiti che sono stati donati alla ricerca medica.

Non ha mai ricevuto alcun acquirente e le indagini su cliniche in una dozzina di stati non hanno riscontrato violazioni a sostegno delle affermazioni del video secondo cui stavano usufruendo illegalmente delle vendite di tessuti fetali. È illegale trarre profitto dalla vendita di tessuti fetali ai sensi di una legge del 1993, ma sono consentiti costi di gestione ragionevoli. Planned Parenthood ha chiamato i nastri una frode a seguire un'analisi che ha trovato la modifica ingannevole di morsi sonori sui video. (Un procuratore locale di Orange County, California, ha annunciato una causa illegale per profitto contro una banca dei tessuti in ottobre, che è ancora pendente.)

Al Congresso, la lotta per il finanziamento da parte del governo federale di Planned Parenthood per i servizi medici si è conclusa solo con le dimissioni del leader della maggioranza della Camera, il rappresentante John Boehner dell'Ohio. La sua uscita ha assicurato il passaggio di un bilancio federale senza la misura di defunding.



Sia Planned Parenthood che la National Abortion Federation, che rappresenta le cliniche per l'aborto a livello nazionale, hanno presentato cause per racket contro il gruppo di Daleiden. UN giudice federale in una causa è emerso che le molestie, le minacce e gli atti violenti compiuti contro i membri e le strutture della NAF sono aumentati drammaticamente, dal momento che i video sono stati pubblicati.

Daleiden ha detto che si aspetta che gli sforzi di defunding di Planned Parenthood riprendano con l'elezione di Donald Trump alla presidenza e dei repubblicani al controllo del Congresso, e ha chiesto un'indagine penale sul gruppo per le sue affermazioni sui profitti delle vendite illegali di organi fetali. La spinta dovrebbe riprendere una settimana dopo l'inaugurazione con l'annuale March for Life che in genere attira centinaia di migliaia di manifestanti anti-aborto a Washington D.C.

Trump non può mantenere le cose che ha promesso di riportare posti di lavoro o costruire un muro, quindi siamo l'obiettivo più facile per lui per placare la sua base (votante), ha detto Saporta. Mi aspetto che cercherà di limitare l'aborto come uno dei primi atti della sua presidenza.


Gli scienziati hanno il terrore di parlare dei video sulla pianificazione della genitorialità

buzzfeed.com

La nuova scienza dei prematuri cambierà il dibattito sull'aborto?

buzzfeed.com