'Serial' potrebbe coprire la scomparsa di Bowe Bergdahl in una prossima stagione

Esercito degli Stati Uniti / AP Photo

Dopo aver vinto innumerevoli fan devoti e piuttosto ossessivi esplorando il torbido caso di Adnan Syed l'anno scorso, i giornalisti dietro il popolarissimoSerialepodcast potrebbe trascorrere la prossima stagione a scavare in qualcosa di molto più alto profilo: la scomparsa di Sgt. Bowe Bergdahl.



Bergdahl è scomparso dalla sua base in circostanze misteriose nella provincia afgana di Paktika il 30 giugno 2009 ed è stato tenuto prigioniero da un alleato talebano fino a quando il governo americano ha negoziato uno scambio di prigionieri nel maggio 2014.

Tuttavia, l'accordo per scambiare Bergdahl con cinque alti esponenti talebani è stato criticato da alcuni che sostenevano che avesse intenzionalmente abbandonato il suo comando.



Bergdahl ha affermato di aver lasciato la base per attirare l'attenzione sulle condizioni preoccupanti nella sua unità di servizio, ma a maggio... è stato accusato con diserzione e comportamento scorretto davanti al nemico e ora deve affrontare un processo militare che potrebbe vederlo imprigionato a vita.



Come riportato per la prima volta da Massimorivista martedì,Serialela conduttrice Sarah Koenig e uno dei produttori dello show sono stati avvistati all'udienza preliminare di Bergdahl a Fort Sam Houston a San Antonio, in Texas, la scorsa settimana.

L'avvocato di Bergdahl, Eugene Fidell, ha dichiarato mercoledì a BuzzFeed News che un 'Serialepersona' lo aveva intervistato per '30 secondi' all'udienza, ma non riusciva a ricordare chi fosse il giornalista.

Darren Abate / AP

Eugene Fidell parla alla stampa dopo l'udienza preliminare di Bergdahl il 18 settembre.



Lo hanno detto anche due ex membri dell'unità di BergdahlMassimoerano stati intervistati daSerialeproduttori.

La seconda stagione del podcast uscirà questo autunno , con una terza stagione da seguire nella primavera del 2016. Tuttavia, Emily Condon, portavoce diSeriale, non confermerebbe se la storia di Bergdahl sarebbe stata coperta in entrambe le stagioni.

'IlSerialeil team non ha ancora confermato l'argomento per la seconda stagione', ha detto Condon a BuzzFeed News. 'Negli ultimi mesi hanno riportato una serie di storie per entrambe le stagioni 2 e 3 diSeriale, insieme ad altri progetti di podcast.'



Rabia Chaudry, un'amica di Adnan Syed intervistata per la prima stagione diSeriale, ha detto l'attenzione cheSerialepuò portare a una storia può essere sia una benedizione che una maledizione.

'La copertura mediatica è stata eccezionale, ma estenuante', ha detto Chaudry a BuzzFeed News. 'Online, sia i sostenitori che i troll sono incredibilmente esigenti. Le persone penseranno di possedere il caso, o la storia, o che gli devi qualcosa. Possono diventare incredibilmente brutti».

Intanto ecco questo:

Guarda questo video su YouTube

youtube.com

La serie torna ufficialmente per altre due stagioni

buzzfeed.com

Esclusivo: Dentro gli altri negoziati di Bergdahl

buzzfeed.com