Il piccolo cane è perso, poi ritrovato durante l'uragano Sandy

uragano Sandy ha provocato il caos in tutto il nord-est questa settimana, lasciando dietro di sé perdite e devastazioni. Ma mentre la tempesta si fa strada verso nord in Canada, le famiglie dalla Carolina del Nord al Maine stanno iniziando a raccogliere i pezzi e centinaia di proprietari di animali domestici preoccupati stanno disperatamente cercando di trovare i cani ei gatti che sono scappati durante l'uragano mortale.



Sebbene stamattina ci siano ancora molte pubblicità di 'ANIMALE PERSO' e foto di familiari a quattro zampe scomparsi su Facebook e Twitter, stanno emergendo anche molte storie di felice riunione.

Una di queste 'coda felice' proviene dal Massachusetts centrale, dove oggi un proprietario di cane molto sollevato è grato che la sua amata Crestato cinese è finalmente sano e salvo.



Dottie Vaillancourt e suo figlio Nicolas si stavano preparando per l'arrivo dell'uragano Sandy domenica sera, raccogliendo i loro mobili da giardino per riporli all'interno prima della tempesta. I loro due cani crestati cinesi, Gracie e Dewey , erano al sicuro in casa.



Quando i venti iniziarono a ululare, Dewey si spaventò e fece una pausa, attraversando un cancello che la famiglia aveva accidentalmente lasciato aperto mentre si affrettavano a prepararsi per la tempesta in arrivo.

Dewey è un cane da salvataggio. Vaillancourt ha detto alTelegram & GazetteDewey era stato maltrattato da cucciolo e, sebbene da allora non abbia avuto altro che amore e affetto, le sue prime esperienze lo rendono molto nervoso nei confronti di persone sconosciute. 'Ha paura della sua ombra', ha detto Vaillancourt del piccolo Dewey.

Poiché è così ombroso, questa non è la prima volta che Dewey scappa. Vaillancourt dice che un po 'di tempo fa, quando Dewey è scappata ed è stata trovata in un paio di città, ha acquistato per lui uno speciale collare GPS. Da allora non era più scappato ... fino a domenica sera, quando il minaccioso Sandy si avvicinava sempre più alla costa del Massachusetts. E quella notte, solo per caso, Dewey non indossava il suo collare GPS.



'Ero malato di stomaco', spiega Vaillancourt, ricordando come ha cercato ovunque il suo cane scomparso mentre l'uragano Sandy ha allagato le strade, abbattuto alberi e abbattuto case.

Dewey, che è per lo più glabro tranne che per alcuni ciuffi sul viso e sulle gambe, di solito si raffredda se all'esterno è inferiore a 60 gradi. Anche se al momento della sua fuga domenica indossava un maglione, Vaillancourt sapeva che probabilmente era fradicio a causa della pioggia e temeva il peggio. 'Pensavo fosse morto', ammette, ricordando i suoi sentimenti di paura mentre cercava in alto e in basso il suo cucciolo scomparso.

Immediatamente dopo la scomparsa di Dewey, Vaillancourt ha creato un annuncio su Craigslist, assicurandosi di includere una foto attuale, una descrizione dettagliata e le sue informazioni di contatto. Salì in macchina e girò per i quartieri, chiamando il nome di Dewey. Dice che, sebbene abbia passato molto tempo ad addestrare Dewey, non aveva modo di sapere se sarebbe venuto o meno quando fosse stato chiamato o se la sua paura avrebbe avuto la meglio su di lui.



Dopo una notte insonne, il telefono di Vaillancourt squillò lunedì mattina. Bruce Foss, che aveva visto per caso l'annuncio di Craigslist di Vaillancourt, spiegò di aver visto Dewey nel cortile del suo vicino.

Paul Brulé, il vicino di Foss, stava portando fuori il suo riciclaggio e ha individuato Dewey nel suo cortile. Quando Brulé cercò di avvicinarsi al cagnolino, Dewey si precipitò verso i cespugli vicini nel cortile di Foss. Foss ha spiegato che lui e il suo vicino hanno cercato di usare i biscotti per convincere il cucciolo spaventato ad uscire dai cespugli, e mentre Dewey mangiava i biscotti, si è rifiutato di avvicinarsi ai due uomini. Infatti, mentre Foss chiamava Vaillancourt, Dewey era ancora lì, tremante sotto quel cespuglio.

Vaillancourt si precipitò a casa di Foss, felicissima che la sua Dewey fosse ancora viva. Quando è arrivata, ha chiamato il nome di Dewey e il cagnolino è corso dal suo riconoscente proprietario. Vaillancourt prese Dewey tra le sue braccia, più che grata che due estranei si siano presi il tempo per cercare di aiutare il suo cagnolino spaventato.

Quanto a Dewey, sembra impassibile dopo il suo calvario. 'È il cagnolino più dolce', dice Vaillancourt, 'per tutto quello che ha passato'.

Per aggiornamenti sugli animali smarriti e ritrovati all'indomani dell'uragano Sandy, controlla la pagina Facebook degli animali smarriti e ritrovati dell'uragano Sandy. E, come hanno fatto Dottie Vaillancourt e Bruce Foss, puoi anche controllare Craigslist per annunci di animali smarriti e trovati negli Stati Uniti nord-orientali.

Fonte:Telegram.com