Ecco cosa pensa Colin Quinn di 'SNL' sulla controversia di Kevin Hart

Visualizza questo post su Facebook

Facebook: video.php



Il comico veterano Colin Quinn ha detto che un po' di governo della mafia e sete di sangue ha provocato il contraccolpo al commenti anti-gay che è costato a Kevin Hart il suo concerto come conduttore degli Oscar.

L'exSabato sera in direttala star ha detto alla conduttrice Ashley Ford nell'episodio di domenica diProfilosu Facebook Watch che la gente ha preso il tweet di Hart del 2011 - in cui ha detto che avrebbe picchiato suo figlio per essere gay se lo avesse scoperto a giocare con la casa delle bambole di sua figlia - fuori contesto.



Il modo in cui è uscito quel tweet e il modo in cui parla sono due cose diverse, ha detto Quinn. Ci sono cose come l'ironia, il sarcasmo; non traducono - lo sanno tutti - sui social media, capisci cosa intendo?



Hart si è dimesso da conduttore degli Oscar a dicembre e si è detto dispiaciuto per aver ferito le persone con i suoi vecchi tweet, in cui ha anche usato ripetutamente la sigaretta come insulto per anni e ha descritto un uomo come un cartellone pubblicitario gay per l'AIDS. La decisione di smettere è arrivata poche ore dopo aver pubblicato un video su Instagram in cui inizialmente si rifiutava di scusarsi e diceva alle persone di smettere di cercare motivi per arrabbiarsi per i tweet.

Quinn ha detto suProfiloche le persone a volte sono giustificate nell'opporsi a commenti offensivi, ma credeva che un po' di regola della folla fosse evidente nelle risposte di coloro che erano offesi dai tweet di Hart.

Quindi a volte la gente dice: 'È il gusto del pubblico'. A volte lo è, e a volte il pubblico ha ragione. [Ma] a volte è la regola della folla, ha detto.



Le persone hanno l'istinto naturale di volersi alleare con chiunque, quindi c'è anche un po' di quello. Quindi è difficile dire qual è il confine tra, ehi, il pubblico sta parlando e dicendo che questo è inaccettabile, e la gente, sai, ha solo un po' di sete di sangue, ha detto. A volte va in entrambi i modi.

video-player.buzzfeed.com

Ellen DeGeneres ha anche detto questa settimana durante un'intervista con Hart che desiderava che tornasse come presentatore degli Oscar e ha criticato gli odiatori del comico.



È un piccolo gruppo di persone che sono molto rumorose, ha detto. Siamo un enorme gruppo di persone che ti amano e vogliono vederti ospitare gli Oscar.

[Per saperne di più: Ellen DeGeneres afferma che Kevin Hart dovrebbe ospitare gli Oscar nonostante i tweet anti-gay e Internet ha pensieri ]

Foto di David Mack

David Mack è un vicedirettore delle ultime notizie per BuzzFeed News e ha sede a New York.

ContattoDavid Mack adavid.mack@buzzfeed.com .

Hai un consiglio confidenziale? Invialo qui .