La ricerca di Google sta seppellendo il passato

Google è un'azienda basata sui dati e sa esattamente che tipo di cose le persone stanno cercando. E la maggior parte delle volte, secondo l'azienda, si tratta di cose nuove.



Nel 2011, Google aggiustato i suoi risultati per favorire contenuti 'più freschi'. Nel post che annunciava il cambiamento, il googler Amit Singhal ha persino usato le Olimpiadi come esempio:

Se cerco [olimpiadi], probabilmente voglio informazioni sulle prossime Olimpiadi della prossima estate, non sulle Olimpiadi estive del 1900 (l'unica volta che è stato giocato il mio sport preferito, il cricket). Ricerca Google utilizza un algoritmo di aggiornamento, progettato per darti i risultati più aggiornati, quindi anche quando digito [olimpiadi] senza specificare 2012, trovo comunque quello che sto cercando.



Questo è, credo, il modo in cui la maggior parte delle persone usa la ricerca su Google. Sentono parlare di qualcosa tramite Google o da qualche altra parte, da un amico, dalle notizie o da un altro sito e desiderano le informazioni più pertinenti al riguardo. In molti casi, queste sono le informazioni più recenti.



Con l'aggiunta di un livello di ricerca social aggressivo ma logoro a gennaio, basato su Google+ , l'esperienza di ricerca di Google è diventata estremamente brava a far emergere cose 'nuove'. (O, almeno, cose che gli utenti di Google+ hanno condiviso.) Nel complesso, è spesso un gradito cambiamento rispetto ai giorni in cui la ricerca di un evento recente ti portava a un articolo vecchio di un anno sulla sua pianificazione o ti richiedeva di passare a Google News. In questo senso, Google ha ragione, la maggior parte delle volte.

Il problema è che l'intensa attenzione della ricerca di Google sul passato recente può renderla quasi inutile per trovare materiale più vecchio, in particolare quando gli eventi recenti sono ampiamente coperti. La ricerca del nome di un candidato presidenziale, ad esempio, ti porterà ad alcuni risultati attesi - siti ufficiali, pagine di Wikipedia - sepolti in una pila ridondante e confusa di articoli di notizie estremamente simili sull'annuncio più recente di detto candidato, o gaffe.

È molto peggio quando il soggetto èmenofamoso, però: la polemica sulla recente sospensione dell'account Twitter di un giornalista dopo che era stato critico nei confronti della copertura olimpica della NBC dipendeva dall'affermazione che aveva pubblicato l'indirizzo e-mail privato di un dirigente della NBC. Verificare se questo indirizzo fosse 'ampiamente disponibile' online solo pochi giorni prima avrebbe dovuto essere facile; invece, è stato così difficile che Danny Sullivan, che è probabilmente il massimo esperto di Ricerca Google al di fuori di Google, ha scritto più di mille parole sul processo.



È necessario che Google mantenga aggiornati i risultati delle sue query e il caso d'uso 'ricerca rapida di qualcosa' è molto più importante nella maggior parte dei casi rispetto al caso d'uso 'ricerca specifica e approfondita'. E in teoria, la corretta aggiunta di risultati sociali nella ricerca consentirebbe alle informazioni vecchie e nuove di formare un insieme coerente e strutturato. Ma così com'è, i risultati 'freschi' di Google sono spesso un problema. A volte cerco su Google un contesto profondo - le Olimpiadi sono un ottimo esempio - solo per trovare le pagine dei risultati di ricerca cancellate daora. La ricerca di Google mi imprigiona abitualmente nella sua capacità di attenzione algoritmica di una settimana, di un giorno, di un'ora, a volte di minuti, al punto da farmi chiedere se gli eventi storici (e nemmeno, come la H maiuscola) Sto cercando di saperne di più anche se è successo. Voglio dire, se non sono su Google...

Puoi disabilitare le ricerche personalizzate, il che aiuta un po', ma l'unico modo per sfuggire davvero al passato recente su Google, per quanto ne so, è utilizzare lo strumento di ricerca 'Intervallo personalizzato'. Le opzioni con un clic consentono solo di restringere i risultati a varie finestre fino a eCompresoil presente; la casella Intervallo personalizzato consente di specificare una data in cui si desidera interrompere i risultati. Kiiinnndaa funziona, ma non è né facile da usare né affidabile.

Quello che mi piacerebbe davvero è un'opzione istantanea 'Risultati precedenti'. Le opzioni 'Prima di un'ora/24 ore/3 giorni/1 settimana' a fette sottili sarebbero ottime, ma sarei felice di accontentarmi di un'opzione 'niente dall'ultima settimana', se fosse più facile. Qualsiasi cosa per farci uscire dalla prigione dei dati dell'ultimo ciclo di notizie.



Non deve funzionare perfettamente. Ha solo bisogno di essere lì.