Elon Musk vuole alimentare ogni casa con un tetto solare

Tesla

UNIVERSAL CITY, California — Una rara giornata nuvolosa e grigia a Los Angeles si è schiarita nel tardo pomeriggio prima che Elon Musk salisse sul palco degli Universal Studios per svelare l'ultimo prodotto di Tesla: un tetto solare che immagina un giorno siederà in cima a ogni casa .



Le case che vedi intorno a te sono tutte case solari. Hai notato? Musk ha detto, riferendosi a un vicolo cieco di case dotate di tetti solari in tegole di vetro e la nuova batteria domestica Powerwall 2 da $ 5.500 di Tesla, che contiene abbastanza energia per alimentare le luci, le prese e un frigorifero per una casa con quattro camere da letto per un giorno intero. .

L'obiettivo è avere tetti solari che abbiano un aspetto migliore' con un 'costo di installazione inferiore al costo di un tetto normale più il costo dell'elettricità', ha affermato il CEO di Tesla Motors.



L'evento, che ha attirato più di 1.000 persone, è avvenuto 3 settimane prima del voto del 17 novembre in cui gli azionisti di Tesla decideranno se le due società debbano fondersi formalmente. Tesla ha fatto un'offerta acquisire SolarCity a giugno. È anche presidente di SolarCity, la società di energia solare guidata da suo cugino. Dall'annuncio della fusione, Musk ha descritto l'accordo come un gioco da ragazzi. La missione di Tesla, dopotutto, è accelerare la transizione del mondo verso l'energia sostenibile.

Priya Anand/Notizie BuzzFeed



Per Tesla, l'acquisizione di SolarCity aiuterebbe l'azienda a muoversi verso un gioco sull'ecosistema: le persone che vogliono acquistare veicoli elettrici hanno maggiori probabilità di avere interesse per l'energia sostenibile anche a casa. I tetti solari, fatti di quarzo, avrebbero una durata di conservazione quasi infinita, secondo Musk. Davvero, non si esaurirà mai, ha detto.

Le società prevedono di risparmiare $ 150 milioni all'anno grazie alle sinergie se la fusione verrà approvata, secondo i documenti normativi. Wall Street, tuttavia, ha espresso preoccupazione per il fatto che Tesla, che sorpreso i mercati questa settimana, realizzando un profitto nell'ultimo trimestre per la seconda volta, si assumerebbero troppi rischi acquisendo l'assediata società di energia solare. (SolarCity ha circa 3,35 miliardi di dollari di debiti, secondo Bloomberg .)

Alla domanda sulle preoccupazioni degli investitori, Musk ha detto venerdì: 'Non si tratta di questioni di bilancio'. Ha notato in precedenza che se gli azionisti dovessero votare contro la fusione, la produzione di tetti solari in massa con SolarCity sarebbe ingombrante e decisamente non ottimale.

Priya Anand/Notizie BuzzFeed



Gli investitori potrebbero vedere le cose in modo diverso. Tesla sta affrontando quattro cause legali dagli azionisti, i quali contestano alla casa automobilistica di violare il dovere fiduciario proponendo l'acquisto della società di energia solare. Wall Street ha in gran parte considerato la fusione proposta come un grave rischio per l'attività di Tesla. L'analista di Barclays Brian Johnson ha definito l'inaugurazione del tetto solare, a nostro avviso cinico, parte della loro strategia di pubbliche relazioni per gettare le basi per un voto attraverso una serie di annunci pubblicizzati nelle ultime settimane, culminati con l'evento degli Universal Studios.

Tuttavia, per Musk e Tesla, l'evento degli Universal Studios ha segnato un altro grande momento in un anno di titoli a raffica per le sue aziende. La scorsa settimana, Musk annunciato che tutte le future Tesla includeranno l'hardware necessario per la capacità di guida autonoma. La società prevede che il software necessario per dimostrare un viaggio autonomo da Los Angeles a New York sarà pronto entro la fine del prossimo anno. Quella notizia è arrivata mentre Tesla continua ad affrontare un federale indagine sul ruolo svolto dalla tecnologia di assistenza alla guida del pilota automatico nei recenti incidenti. Nel frattempo, Musk ha anche delineato i piani della sua compagnia aerospaziale SpaceX per alla fine colonizzare Marzo.

Ma venerdì, agli Universal Studios, si è trattato di tetti solari, che Musk prevede di iniziare a lanciare la prossima estate.



Questo è il futuro integrato. Hai un'auto elettrica, un Powerwall e un tetto solare. Deve essere bello, potente e perfettamente integrato, ha detto Musk. Se tutte queste cose sono vere, perché dovresti andare in un'altra direzione?